ORGANIZZARSI PER IL GIORNO DOPO

Anticipare qualche piccolo preparativo la sera prima della vostra giornata lavorativa, permette di dormire un po’ di più la mattina!

organizzarsi giorno dopo
Fonte: pinterest

Quando si è ben riposate, si ha più energia e maggiore capacità di concentrazione, risultando più produttive e pronte a godervi anche una sana colazione con tutta calma.
Inoltre, se non si dorme a sufficienza, si è più soggette a distrazioni e si rischia di essere sempre stressate ed irritabili.
Quindi, a seconda di quale ora dovete svegliarvi la mattina, calcolate almeno 8 ore prima per andare a dormire.

Ogni sera valutate gli impegni del giorno dopo e organizzatevi così:

  • scegliete i vestiti per il giorno seguente e poneteli sulla poltrona della camera;
  • preparate già la moka sul fornello così la mattina dovrete solo accendere e attendere che il caffè esca;
  • riordinate la cucina;
  • preparate la tavola per la colazione.

Nel caso di segretarie mamme organizzatevi così:

  • preparate l’abbigliamento dei piccoli per il giorno dopo;
  • controllate se hanno terminato i compiti e visionate gli zaini col materiale giusto;
  • leggete una favola o conversate un po’ (a seconda dell’età) e metteteli a letto.

I piccoli di casa possono rallentare notevolmente lo svolgimento della routine post-cena della mamma.
Per sbrigarvi ad anticipare le mansioni che fanno perdere tempo è importante che anche i bambini abbiano una loro routine serale che deve essere seguita sempre come sopra.

Cercate di non far fare loro capricci, assecondandoli con una qualsiasi attività che li rilassi ed abituandoli ad andare a letto presto, per far sì che riusciate a sbrigare le vostre faccende serali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *