COLLEGHE, L’UNIONE FA LA FORZA!

Fonte: pinterest

Secondo le statistiche, molte segretarie ottengono più risultati lavorando in collaborazione tra loro piuttosto che da sole, perché ognuna mette in gioco le proprie capacità e le risorse migliori.
Se ci troviamo all’interno di un ufficio aziendale, il lavoro di squadra diventa un patto di solidarietà dove ci si aiuta a vicenda e si condividono emozioni.

Fonte: pinterest

Per potersi considerare segretarie efficaci di un gruppo di lavoro, è necessario possedere il tema del lavoro che si andrà a svolgere, con una capacità comunicativa-relazionale che renda possibile lo scambio di idee di ognuna.
Tale capacità porta a vivere il lavoro con lo spirito giusto ed a migliorare il proprio livello di
performance.

Fonte: pinterest

Negli uffici il team-working (lavoro di gruppo) è un’abilità che sta diventando un requisito importante da possedere per le candidate da parte degli uffici che selezionano personale, in particolari quelli aziendali.
Esso sta guadagnando un’importanza sempre crescente nei processi di produttività. Di pari passo, la capacità di lavorare insieme alle altre colleghe sta diventando una delle
soft skills (abilità morbide) più richieste.
Oggigiorno, le aziende e gli uffici con più di due segretarie, puntano molto sul lavoro di gruppo, come strategia per ottenere:

  • più risultati derivanti dai talenti collettivi di ognuna;
  • capacità di sostenersi l’una con l’altra in ogni difficoltà;
  • moltiplicare le opzioni con la creatività di tutte;
  • confronto di idee;
  • rendere accordabile le proprie operosità.

In tali punti di vista, diventa fondamentale la concezione del team-building (costruzione del gruppo) cioè insieme di attività poste a trasformare un gruppo di collaboratrici in un team di lavoro vincente.

Fonte: pinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *