AGENDA CARTACEA O DIGITALE?

L’agenda è uno strumento indispensabile per le segretarie, c’è chi la preferisce cartacea e chi invece la preferisce digitale e super tecnologica.
Ci si annotano appuntamenti e compiti da svolgere per l’organizzazione di tutti i giorni e da più chiarezza alle priorità dell’ufficio. Si consulta anche tra colleghi per il ricevimento dei clienti per una migliore organizzazione.

Vediamo le differenze:

L’agenda cartacea è ancora la più gettonata per molti motivi. Le statistiche parlano chiaro! La si può utilizzare con maggiore sicurezza senza rischio che si scarichi batterie, non si ricevono notifiche ad ogni ora con la lista delle cose da fare che spesso da senso di oppressione. E soprattutto difende la privacy, senza il rischio di decriptazione.
Possiede anche il vantaggio di aiutare a memorizzare di più, perché scrivere con carta e penna mantiene allenata la mente. Inoltre, se cade non si rompe.

agenda cartacea
Fonte: pinterest

L’agenda digitale funziona tramite applicazioni che si installano su cellulare o tablet e permettono di gestire appuntamenti di ogni genere.
Per l’uso lavorativo in ufficio è comoda perché ci si può accedere da tutti i dispositivi:
computer, tablet e cellulare.
C’è chi la preferisce per sottrarsi dalle cancellazioni e modifiche con scarabocchi o scolorina, ma anche per il risparmio cartaceo e per evitare anche il pensiero dell’acquisto annuale.

agenda virtuale
Fonte: pinterest

Quindi cartacea o digitale che sia, sappiamo che, in un ufficio o anche per la vita personale della segretaria, non si riesce a farne a meno soprattutto per le donne più precise e pignole. Utilizziamola sempre!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *